Numero Verde 800 984 603

Prodotti contro Pulci

Pulci

44 oggetto(i)

Imposta ordine discendente
per pagina

Griglia  Lista 

44 oggetto(i)

Imposta ordine discendente
per pagina

Griglia  Lista 

Le pulci, questi parassiti indesiderati

Le pulci sono dei parassiti appartenenti al gruppo degli ematofagi, ossia quella categoria di animali che si nutre di sangue. Solitamente le pulci si annidano tra i peli e le penne di mammiferi e uccelli e si nutrono del loro sangue attraverso un piccolo apparato boccale pungente. Le pulci sono animali molto piccoli e sprovvisti di ali. Le antenne sono di dimensioni ridotte, mentre le zampe presentano una struttura più robusta e sviluppata, tanto da permettere loro di effettuare salti rapidissimi e di notevole altezza.

La loro riproduzione comprende quattro fasi di ciclo di vita; La pulce depone le uova, queste ultime si trasformano dapprima in larve e, successivamente, in pupe finché non raggiungono lo stadio adulto. La femmina della pulce, dopo essersi nutrita del sangue, depone circa venti uova al giorno, direttamente sull'ospite. Le uova possono cadere e spargersi nell'ambiente in cui vive l'animale infestato. Una volta schiuse le uova, le larve possono rapidamente invadere letti, divani, tende e tappeti, creando così un'infestazione di pulci in casa da cui non è facile liberarsi.

Le principali malattie trasmesse dalle pulci

Nonostante sia diffusa l'idea che le pulci infestino prevalentemente cani e gatti, è bene chiarire che questi parassiti si annidano tra i mantelli di numerosi mammiferi, animali domestici e non, compresi anche uccelli e uomo. E' possibile che le pulci presenti sugli animali domestici pungano l'uomo, o che infestino l'ambiente domestico. Le pulci cane e del gatto, tuttavia, rappresentano la stragrande maggioranza di casi di infestazione animale. Le punture di pulci possono generare diversi problemi, sintomi, infezioni e malattie.

Alcuni di questi sintomi possono manifestarsi con arrossamento cutaneo, prurito o allergie. In casi gravi, le continue punture di pulci possono causare anemia nell'animale infestato. Il morso della pulce penetrante può generare complicazioni infettive e addirittura portare alla cancrena dei tessuti. Inoltre, le pulci possono trasmettere agenti patogeni, virus, batteri e malattie come la Salmonella, la Pasteurella, la Rickettsia, il Francisella tularensis, il tifo murino, la pericolosa Xenopsylla cheopis o addirittura la peste bubbonica.

Pulci cane e pulci gatto

Innanzitutto occorre accertarsi della presenza di una pulce sull'animale, osservando il pelo e spostandolo in diversi punti. Se l'animale è infestato da una dalle pulci presenterà irritazioni cutanee, piccole particelle di colore scuro (che sono gli escrementi dei parassiti) e minuscoli ovali bianchi (le uova). Osservando attentamente e con cura il mantello dell'animale è possibile riscontrare direttamente la presenza delle pulci, che appaiono come piccoli animali marroni o neri che si muovono rapidamente.

Dopo aver verificato la presenza delle pulci è opportuno utilizzare prodotti specifici (ad esempio, bagno antipulci, trattamento antiparassitario, collari specifici, ecc) prestando attenzione alle istruzioni d'uso. E' importante sapere che molti antiparassitari per cani non vanno utilizzati sui gatti e viceversa. Inoltre, se si notano pulci su cuccioli di cane o di gatto è bene consultare un veterinario per sapere se si può intervenire con un antiparassitario specifico, l'uso improprio di un determinato prodotto, infatti, potrebbe causare seri danni agli animali. In ogni caso, una buona regola per evitare l'infestazione da pulci sugli animali domestici è la prevenzione mediante l'uso mensile di antiparassitari indicati.

La disinfestazione pulci

Non è raro ritrovarsi con un'infestazione di pulci in casa. Le pulci, infatti, si annidano e proliferano facilmente tra gli ambienti domestici. Se ci si trova di fronte a un'invasione domestica l'unica cosa da fare è ricorrere a una disinfestazione pulci. L'uso dell'aspirapolvere è utile per sbarazzarsi di una notevole quantità di uova presenti su tende, tappeti, letti o divani ma non è sufficiente per eliminare il problema definitivamente.

Per sbarazzarsi una volta per tutte di questi fastidiosi e pericolosi parassiti occorre innanzitutto individuare le zone della casa maggiormente colpite dall'infestazione. E' importante sapere che le pulci adulte rappresentano una piccola percentuale dell'infestazione. L'intera popolazione che rappresenta l'infestazione è composta maggiormente da uova, larve e pupe, le quali sono difficilmente individuabili ad occhio nudo.

Prodotti disinfestazione pulci

Esistono diversi prodotti per eliminare definitivamente l'infestazione di un appartamento da pulci. Molti di questi prodotti sono degli insetticidi regolatori di crescita che agiscono sullo sviluppo delle larve, impedendone la crescita fino allo stadio adulto. Per un'efficace azione disinfestante è opportuno che i prodotti disinfestazione pulci vengano distribuiti uniformemente nell'area interessata, prestando particolare attenzione agli ambienti maggiormente infestati.
Nei casi di infestazione pulci particolarmente elevata e persistente è necessario ripetere l'operazione più volte per assicurarsi di eliminare tutta la popolazione dei parassiti. I formulati presenti sul mercato sono innumerevoli e di ogni tipo. Si trovano prodotti a base naturale e altri composti chimici più aggressivi, a seconda del tipo e della gravità dell'infestazione. Ad ogni modo è bene effettuare un utilizzo corretto e sicuro dei prodotti in commercio, prestando attenzione alle istruzioni e alle modalità d'uso riportate sulla confezione.
 

Altre informazioni sulla pulce

Prodotti per la disinfestazione delle pulci

La presenza delle pulci nelle abitazioni può essere molto più frequente di quanto si immagini. Le nostre case, infatti, sono l'ambiente ideale per questi minuscoli insetti che predilgono una temperatura compresa tra i 23° e i 30 ° C ed un'umidità superiore al 70%. 

Sono insetti ematofagi, cioè si nutrono di sangue umano o animale. La loro sopravvivenza è quiundi legata alla presenza dell'uomo o di animali. Sono in grado di produrre fino a 2000 uova che vengono disperse e si "annidano" in parquet, divani, tessuti e cucce di animali. 

Gli effetti negativi delle punture pulci sull'uomo e sugli animali sono dovuti alle ferite causate e a possibili reazioni allergiche, oltre che alla sottrazione di discrete quantità di sangue.

Come individuarne la presenza? E' possibile, benchè siano piccole, vederle direttamente sul corpo dell'ospite, sia esso animale che uomo. E' possibile inoltre vederne gli effetti cioè le punture che lasciano. 

Liberarsi delle pulci significa in primo luogo effettuare una buona pulizia di fondo degli ambienti attraverso potenti aspirapolveri o pulitrici a vapore. E' importante però affiancare questo tipo di intervento ad una lotta chimica attraverso l'utilizzo di prodotti contro le pulci.

Gli insetticidi contro le pulci possono essere di vario genere, per lo più si tratta di insetticidi spray e insetticidi aerosol fumigati o nebulizzati. 

Su wuoppy potrete acquistare il prodotto antipulci più adatto alle vostre esigenze. Ricordate che i prodotti in vendita in questo negozio sono per la disinfestazione ambientale e non possono in alcun modo essere utilizzati sugi animali. 

Navigate nel nostro catologo e fate il vostro acquisto tra i prodotti per la disinfestazione da pulci, se avrete bisogno di assistenza potrete contattarci ed il nostro team saprà consigliarvi. 

Se hai bisogno di una soluzione urgente per eliminare pulci scopri i nostri prodotti disinfestazione fai da te per pulci

Consultate il catalogo online di wuoppy e scegliete tra i prodotti disinfestazione pulci che fa per voi. 

Post your comment

Wuoppy.com