Torna a Centri Sportivi e Palestre Centri Sportivi e Palestre

Etofenase

Prodotto a base di etofenprox+tetrametrina+pbo per disinfestazione Centri Sportivi e Palestre in vendita al miglior prezzo di € 12,08.
Per la disinfestazione Centri Sportivi e Palestre Fai da te scegli Etofenase di India
Principio attivo: etofenprox+tetrametrina+pbo
Confezionamento:

Disponibilità: Non disponibile consegna 12 / 24 ore

€ 12,08

Descrizione prodotto

Dettagli

Presidio Medico-Chirurgico Registrazione Min. della Salute n° 19958

Composizione
100 g di formulato contengono:
Etofenprox puro g 0,4
Tetrametrina pura g 1,5
Piperonil butossido puro g 3,0
Coformulanti e propellenti ammessi q.b. a g 100

Famiglia del principio attivo ETOFENPROX fenossibenzileteri
Modalità d’azione: Per contatto
Attività insetticidaSvolge una azione insetticida irreversibile a seguito della alterazione trasmissione impulsi nervosi. Non manifesta effetti repellenti sugli insetti bersaglio. Non dà luogo ad effetti di sensibilizzazione.
Stadio di sviluppo colpibile: Stadi giovanili e stadi adulti

Famiglia del principio attivo TETRAMETRINA piretroidi di tipo 1, fotolabile, non persistente
Modalità d’azione: principalmente per contatto
Attività insetticida: svolge una rapida azione insetticida per azione neurotossica
Stadio di sviluppo colpibile: insetti adulti e stadi larvali

Gruppo chimico del sinergizzante PIPERONYL BUTOSSIDO derivato metilendiossifenolico
Modalità d’azione: protegge i piretroidi di tipo 1 da degradazione enzimatica
Effetti sull’ attività insetticida: aiuta la penetrazione del piretroide all’interno del corpo dell’insetto

Formulazione
ETOFENASE è formulato con appositi coformulanti e propellenti idonei a generare un fine aerosol in grado di diffondere con facilità negli ambienti ove viene liberato.

Proprietà e caratteristiche
Il principio attivo etofenprox appartiene alla famiglia chimica dei fenossibenzileteri, è costituito esclusivamente da atomi di carbonio, idrogeno e ossigeno. È caratterizzato da una elevata attività e rapidità di azione, una ridotta tossicità nei riguardi dell’uomo e dei mammiferi in generale e da una persistenza ambientale non elevata. L’etofenprox si comporta come un piretroide ma è caratterizzato da una tossicità orale acuta molto contenuta con valore di DL50 pari a 42.880 mg/kg. Attualmente rappresenta l’insetticida ad azione adulticida con il minor valore di tossicità acuta disponibile in commercio. L’aerosol che si sviluppa dalla bombola rappresenta il metodo più semplice e rapido per ottenere il controllo degli insetti infestanti in quei luoghi che per posizione o per particolare tipologia non si prestano ai tradizionali trattamenti per irrorazione.
L’aerosol può infatti diffondersi all’interno di anfratti e in interstizi ove non sarebbe possibile far giungere l’insetticida con altri metodi; inoltre il particolato riesce ad esplicare una rapida azione di contatto sugli insetti in volo nell’area di diffusione del prodotto.

Campo d’azione
Etofenprox e tetrametrina agiscono essenzialmente per contatto. Causano pertanto la morte degli insetti con cui vengono direttamente a contatto e di quelli che camminano o si appoggiano sulle superfici ove si è verificato il deposito del particolato. L’azione dell’etofenprox riguarda numerosi insetti che possono avere importanza igienico-sanitaria o causare danni economici (mosche, zanzare, vespe, tarme dei tessuti, tignole della farina, acari della polvere…). La presenza della tetrametrina e del piperonil butossido conferiscono a ETOFENASE azione abbattente e snidante utile nel caso si debbano affrontare insetti nascosti in fessure, crepe, anfratti in genere.
ETOFENASE è pertanto idoneo alla disinfestazione di abitazioni, appartamenti, sottotetti, taverne, magazzini, box, garage, ripostigli.

Istruzioni per l’uso
Una bombola da 150 ml è tarata per l’utilizzo in ambienti di cubatura compresa tra 50 e 60 metri cubi in funzione del tipo di infestante presente.
• Contro insetti volatori esposti (zanzare, mosche, tignole, tarme): 1 bombola per 60 metri cubi.
• Contro insetti solitamente annidati: 1 bombola per 50 metri cubi.
Collocare la bombola al centro del locale infestato; quindi verificare la chiusura di porte, finestre e condotti di aerazione; agitare la bombola e aprire la valvola spingendo la linguetta verso il basso. L’inizio dell’erogazione è pressoché istantaneo pertanto è necessario uscire dal locale chiudendo la porta e affiggere un cartello nel quale si vieta l’accesso per un periodo minimo di 3 ore.
Prima del riutilizzo continuativo dei locali trattati è necessario procedere ad aerarli.
Per ambienti di cubatura maggiore aumentare proporzionalmente il numero delle bombole che devono essere collocate ad eguale distanza le une dalle altre e attivate procedendo dalla più lontana alla più vicina all’uscita.
Non utilizzare il prodotto in modo improprio o quantità eccessive; ripetere l’intervento, se necessario, solo alla nuova comparsa degli infestanti.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Confezionamento N/A
Distributore Wuoppy
EAN 1300795418063
Principio Attivo etofenprox+tetrametrina+pbo
Caratteristica No
Spettro d'Azione No
Modalità d'uso No
Simboli di Pericolo No
Limiti di Utilizzo No
Tipologia Prodotto No
Agisce su questi insetti No

Recensioni

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Etofenase

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Prezzo
Qualità
Efficacia

Domande sul Prodotto

Domande sul Prodotto

La Domanda sarà pubblicata dopo la moderazione.

Ancora nessuna Domanda. Puoi essere il primo a chiedere informazioni!

Articoli della stessa Azienda Produttrice

Articoli con stesso principio attivo

Leggi il Nostro Blog

  • Lampade UV per il Controllo delle Mosche
  • Formiche in Casa - Ecco il Perché e Cosa Fare
  • Ultrasuono per zanzare - Funziona?
  • Come debellare le formiche
  • Cipermetrina, il principio attivo più economico
  • I rimedi più efficaci contro le mosche
  • Trappola per mosche | Ecco come realizzarla
  • Formiche con le ali? Come eliminare le formiche volanti
  • Punture di insetti | Cosa scatena il gonfiore?
  • Usa un repellente per zanzare e proteggi la tua estate
  • Nido di Vespe. Come rimuovere i nidi di vespe
  • Trappola per zanzare fai da te. Funziona davvero?
  • Come eliminare le formiche | Tutti i rimedi
  • Le mosche volanti sono pericolose?
  • Come difendersi dai piccioni molesti
  • Rimedi contro le formiche. Info e Consigli
  • La blatta Germanica: come sconfiggerla
  • Come difendersi dalle zanzare
  • Tarme dei vestiti.Cosa sono e che danni creano
  • Colla per Topi. Scopriamo le tavolette collanti.
  • Cosa sono le cimici del letto e come riconoscerle
  • Come allontanare le mosche | Ecco tutti i rimedi
  • https://wuoppy.com/blog/identificazione-di-blatte-e-scarafaggi/
  • Rimedi naturali contro le zanzare
  • Come eliminare le zecche in casa
  • Come allontanare le zanzare con la prevenzione
  • Come eliminare le zanzare
  • I pappataci e il rischio leishmaniosi
  • Scarafaggi Volanti | Ecco cosa sapere
  • Disinfestare scarafaggi - Come fare
  • Evitare infestazione di insetti in appartamento
  • Come Uccidere le Zanzare
  • Tutti i rimedi su come eliminare gli scarafaggi
  • Punture di zanzare | Quali pericoli si incorrono?
  • Perché ci sono gli scarafaggi in casa?
  • Insetticida per zanzare. Chimico o naturale?
  • Punture di pulci | Ecco come possiamo riconoscerle
  • Il Piretro. Da pianta a insetticida naturale
  • Piante contro le zanzare. I sistemi naturali
  • Come combattere le Zanzare
  • Termiti del legno, cosa sono e come eliminarle
  • Trappole per scarafaggi. Consigli utili
  • Consigli su come eliminare le mosche
  • La Permetrina, un valido piretroide

Come Acquistare

come aquistare wuoppy


Post your comment

Wuoppy.com